vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Regolamento di Ateneo sul prestito

Il 16 gennaio 2017 entra in vigore il Regolamento di Ateneo sulla durata del prestito del materiale bibliografico in tutte le biblioteche dell'Ateneo.

Il Regolamento di Ateneo sulla durata del prestito dei beni bibliografici e conseguenze (emanato con Decreto Rettorale del 15/07/2016 e pubblicato sul Bollettino Ufficiale n. 238 del 15/09/2016, pp. 49-51) fissa per tutte le biblioteche le medesime durate del prestito e dell’eventuale proroga, con differenziazioni in base alle varie tipologie di materiale, ed eventuali estensioni stabilite dalle singole biblioteche per la documentazione utilizzata a fini di insegnamento o ricerca.

Le durate del prestito definite dal Regolamento sono le seguenti:

  • 30 giorni per i documenti individuati dalla biblioteca come testi per la preparazione degli esami
  • 30 giorni per tutti gli altri beni bibliografici (salvo se diversamente stabilito in accordi e convenzioni o dalle singole biblioteche per la documentazione utilizzata a fini di insegnamento o ricerca).

L’utente può chiedere la proroga del prestito di un documento, compresi i libri di testo, per un periodo di tempo di 30 giorni, se il documento non è stato prenotato da altro utente.

Il Regolamento stabilisce anche nuove modalità comuni di sospensione o disabilitazione dal prestito degli utenti in seguito a ritardi nella riconsegna.

In particolare prevede per tutte le categorie di utenti delle biblioteche:

  • la temporanea esclusione dal prestito nella biblioteca in cui non abbiano riconsegnato documenti il cui prestito è scaduto, sino alla riconsegna dei volumi stessi, e la successiva sospensione dal prestito nella biblioteca stessa per un numero di giorni pari al doppio del ritardo;
  • la temporanea perdita dei diritti relativi al prestito in tutte le biblioteche dell’Ateneo trascorsi 12 giorni dalla scadenza per i libri di testo e 28 giorni per gli altri tipi di materiali, sino alla riconsegna dei prestiti scaduti.

Le condizioni di erogazione dei servizi all'utenza stabilite dalle singole biblioteche dell'Ateneo verranno rese disponibili nella pagina sulle Condizioni di servizio applicate dalle biblioteche.

Documenti