vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Master "SICUREZZA E PREVENZIONE NELL'AMBIENTE DI LAVORO"

Caratteristiche:

Finalità formative del Master

Il Master intende offrire una conoscenza specialistica ed approfondita degli aspetti giuridico-istituzionali, economici, gestionali ed organizzativi connessi alla programmazione ed alla gestione della sicurezza nei luoghi di lavoro, mediante apporti scientifici conformi ai più recenti sviluppi della prevenzione integrata.

L’obiettivo è quello di far conseguire una preparazione multidisciplinare che consenta ai partecipanti di inserirsi, nelle diverse realtà professionali, pubbliche e private, fornendo loro gli strumenti necessari per lo svolgimento della prevenzione e per l’aggiornamento continuo delle proprie conoscenze, tenendo conto del contesto giuridico, economico e tecnico-organizzativo in continua evoluzione.

II) Profilo professionale

Obiettivo del corso: fornire le competenze e la professionalità necessaria secondo il d. lgs. n. 81/2008 per lo svolgimento di compiti relativi alla prevenzione e alla sicurezza negli ambienti di lavoro.

Il corso offre, inoltre, la formazione continua e l'aggiornamento professionale rivolte alle seguenti figure: Tecnico della sicurezza e della prevenzione nei luoghi di lavoro, Responsabile e Addetto del Servizio di Prevenzione e Protezione (conforme all'art. 32, d. lgs. n. 81/2008), Esporto di analisi e progettazione della sicurezza del lavoro e certificazione ambientale, Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, Addetto ai Servizi di Emergenza, Medico competente in materia di sicurezza sul lavoro, Auditor interno dei Sistemi di gestione ed Esperto dei Sistemi di gestione.

 

Direttore del Master: Prof.ssa Patrizia Tullini

 

Partners del Master: Università di Bologna - Scuola di Giurisprudenza; Regione Emilia Romagna; INAIL - Direzione Regionale Emilia Romagna; Azienda USL di Bologna; Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile dell'Emilia Romagna; Direzione Territoriale del Lavoro di Bologna; IIPLE Bologna.

 

Organizzazione del Master

L'accesso al Master è consentito ai laureati del Vecchio e Nuovo Ordinamento Didattico, in possesso di titolo di studio almeno triennale, ovvero di altri titoli equipollenti alla laurea triennale.

Il Master ha durata annuale e si suddivide in tre fasi:

  1. da fine gennaio a fine maggio, nelle giornate di giovedì (mattina e pomeriggio, dalle 9 alle 18) e venerdì (mattina, dalle ore 9 alle 13) si svolgeranno le lezioni frontali e approfondimenti degli argomenti trattati a lezioni attraverso le esercitazioni forum e FAD messe a disposizione sulla piattaforma MOODLE, di accesso esclusivamente riservato agli studenti del Master.
  2. periodo di stage da svolgersi presso enti pubblici convenzionati (DTL Bologna, Direzione regionale INAIL Emilia Romagna, Direzione regionale Vigili del Fuoco Emilia Romagna, Azienda USL di Bologna) o presso aziende private, partners del Master oppure segnalate dagli studenti (infra scheda stage, elenco aziende ospitanti delle precedenti edizioni). Lo stage potrà essere sostituito dalla realizzazione di un project work avente ad oggetto l'approfondimento di una area tematica affrontata nel corso delle lezioni.
  3. discussione finale del project work o della relazione di stage entro il mese di ottobre